Genoa, accordo con Ekuban del Trabzonspor ma prima serve una cessione in attacco

di Alessandro Bacci

Operazione da circa due milioni di euro per il giocatore, con il ritorno di Pandev il reparto avanzato risulterebbe troppo affollato

Il Genoa si muove sul mercato in cerca di rinforzi. La società rossoblu ha raggiunto l'accordo con Caleb Ekuban, attaccante ghanese con cittadinanza italiana, in forza al Trabzonspor in Turchia. Per il trasferimento bisognerà trattare con il club ma la sensazione è che la trattativa possa arrivare a una fumata bianca. il giocatore ha rifiutato una prima proposta dell'Aek Atene, un segnale in più che porta Ekuban verso il Genoa.

Prima di chiudere l'affare, però, i rossoblù dovranno fare una cessione. Con l'imminente ritorno di Goran Pandev il reparto avanzato inizia ad essere troppo affollato. Shomurodov, Buksa, Destro, Favilli, Bianchi oltre a Charpentier, Asencio e Kallon sono gli uomini a disposizione di Davide Ballardini. 

Ekuban è una seconda punta classe 1994, ghnaese ma nato in Italia, a Villafranca di Verona. Il ragazzo è cresciuto nelle giovanili del Chievo, prima di vestire le maglie di SudtirolRenate Lumezzane. Poi la partenza per l'estero al Partizani, poi al Leeds e infine al Trabzonspor. Nella scorsa stagione nel campionato turco ha segnato 10 gol e offerto 4 assist in 32 presenze. Di certo non un profilo troppo giovane ma un elemento che in Serie A potrebbe rivelarsi utile.