Fim-Fiom e Uilm, il comunicato ai lavoratori: "Sospeso lo spegnimento"

di Redazione

L'azienda ha convocato con urgenza le organizzazioni sindacali per comunicare la ripresa delle attività

Fim-Fiom e Uilm, il comunicato ai lavoratori: "Sospeso lo spegnimento"

I coordinatori di Fim-Fiom e Uilm hanno pubblicato un comunicato per i lavoratori dell'ex Ilva: "In serata l'azienda ha convocato con urgenza le organizzazioni sindacali per comunicare la sospensione del cronoprogramma di spegnimento a seguito anche dell'intervento del Tribunale di Milano. Infatti, il Tribunale di Milano, in attesa dell'udienza prevista per il 27 novembre, ha chiesto di "non porre in essere ulteriori iniziative e condotte in ipotesi pregiudizievoli per la piena operatività e funzionalità degli impianti". Inoltre l'ad Morselli ha comunicato sia la regolare ripresa delle attività e degli ordini commerciali, a partire dal TNA/2, che la prosecuzione della marcia di AFO/2, in attesa di una definitiva decisione della Porcura di Taranto".