Condividi:


Elezioni regionali, Zingaretti: "Uniamo tutti gli elettori intorno a Sansa"

di Redazione

"C'è una grande novità: arrivano miliardi di fondi dall'Europa che se ci fosse stata la destra non avremo ottenuto", ha detto il segretario del PD

Il segretario nazionale del Partito Democratico, Nicola Zingaretti, è arrivato a Genova per chiudere la campagna elettorale in favore di Ferruccio Sansa. ai microfoni di Telenord, Zingaretti ha ripercorso il lungo tragitto che ha portato alla scelta del candidato unitario in Liguria. "Da noi decidono i territori, non siamo come la destra che si chiude in una stanza. Arrivare ad un compromesso è stato difficile,  ma è stata una scelta pulita, sincera che ha portato al nome di Sansa perché può vincere", ha detto. "Voglio fare un appello senza polemiche: domenica e lunedì uniamoci tutti gli elettori intorno a Sansa".

Sulle infrastrutture, un tema particolarmente scottante in Liguria e che a livello governativo è amministrato dalla ministra del PD Paola De Micheli, Zingaretti rivendica l'efficacia dell'esecutivo: "Si può sempre fare di meglio, ma ora c'è una grande novità: arrivano miliardi di fondi dall'Europa che  se ci fosse stata la destra non avremo mai ottenuto". 

"Non so perché all'improvviso, a cinque giorni dal voto, si scateni la discussione sul dopo voto. La mia unica ossessione è vincere le elezioni per salvare
l'Italia e dare ai cittadini di queste regioni dei buoni governi. Non avrei neanche il tempo fisico per mettermi a fare accordi perché, per fortuna, noi le campagne elettorali le facciamo per le strade", ha detto a margine del comizio di piazza Matteotti Nicola Zingaretti.