Elezioni regionali Liguria: Crimi chiama Sansa e gli conferma il sostegno del M5S

di Redazione

Dopo la presunta insoddisfazione di Di Maio e Grillo sulla nomina del giornalista il capo politico del movimento tranquillizza la coalizione

Il capo politico M5s Vito Crimi ha sentito questa mattina Ferruccio Sansa, indicato come candidato in Liguria da Pd e Cinque stelle, per confermargli il sostegno del Movimento. Lo si apprende da fonti di centrosinistra e l'indiscrezione viene confermata anche da fonti pentastellate. La telefonata arriva dopo che erano trapelati i dubbi di una parte del Movimento sul nome di Sansa, come riportato dalla stampa.

Sembra così rientrato lo spauracchio di dover ricominciare daccapo la ricerca di un candidato giallo-rosso per le elezioni regionali liguri. La candidatura di Ferruccio Sansa era stata ufficializzata nella giornata di mercoledì 15 luglio dopo lunghe settimane di trattative tra le varie anime della coalizione che fa capo al PD e al Movimento 5 Stelle. Questa mattina era trapelata la notizia di una presunta insoddisfazione da parte di Luigi Di Maio e Beppe Grillo sulla nomina del giornalista genovese, insoddisfazione che ora sembra rientrata.