Condividi:


Elezioni regionali in Liguria, Cesa riporta l'Udc nel centrodestra e punta alla famiglia

di Redazione

Oggi la presentazione delle liste di UDC a Genova. Il segretario nazionale Lorenzo Cesa: "La voce dei centristi deve farsi sentire"

Sostegno alla candidatura alla presidenza della Regione di Giovanni Toti e impegno sulle politiche per la famiglia. L'Udc di Lorenzo Cesa ha scelto il campo del centrodestra per partecipare alle prossime regionali. E per l'Udc Ligure è un salto di campo. Il partito dello scudo crociato prima della dell'avvento in Regione del centrodestra aveva fatto parte della maggioranza guidata dal Pd.

"Stiamo con Toti per riportare in consiglio i valori dell'Udc come la famiglia. La voce dei centristi deve farsi sentire", ha detto il segretario nazionale Lorenzo Cesa intervenendo alla presentazione dei candidati a cui era presente anche il presidente Toti che ha accolto assai favorevolmente l'allargamento della coalizione. La scelta di Cesa rafforza i centristi all'interno dello schieramento che contano già su Liguria Popolare e sul movimento civico di Claudio Scajola all'interno di una unica lista con Forza Italia spiega il segretario nazionale Lorenzo Cesa.

Capolista a Genova è Umberto Calcagno, mentre alla Spezia il ruolo è dell'ex consigliere leghista Giovanni De Paoli.

 

L'intervista a Lorenzo Cesa in esclusiva negli studi di Telenord.