Covid, il 'papà di Striscia' positivo: Antonio Ricci ricoverato ad Albenga

di Redazione

Le sue condizioni non sono gravi ma potrebbe essere trasferito all'ospedale San Martino di Genova per ulteriori accertamenti

Antonio Ricci, inventore e anima di Striscia la Notizia, è ricoverato da ieri per Covid-19 all'ospedale di Albenga, sua città natale. Un ricovero solo in via precauzionale, le sue condizioni non destano particolari preoccupazioni. Nelle prossime ore potrebbe essere trasferito all'ospedale San Martino di Genova per ulteriori accertamenti.

Ricci è nato esattamente 70 anni fa ad Albenga Il covid non risparmia proprio nessuno, e si allunga la lista di persone più o meno famose contagiate. Striscia la notizia non si fermerà. E anche se il "papà del Gabibbo" è momentaneamente ricoverato, il tg satirico continuerà come da copione. 

Proprio per l'inaugurazione della nuova edizione di Striscia, Ricci aveva lanciato lo slogan 'la voce dell'insofferenza': "L’insofferenza è quella con cui abbiamo a che fare tutti i giorni. Insofferenza per la mascherina, insofferenza per il distanziamento, insofferenza per tutto quello che una volta facevamo in maniera naturale e sciolta e ora non è più possibile".