Covid 19, Toti: "Le prime dosi del vaccino a gennaio andranno a ospedali e Rsa"

di Redazione

E sulla permanenza della Liguria in zona arancione commenta: "Sono quasi sicuro che entro la prossima settimana passeremo alla gialla"

Covid 19, Toti: "Le prime dosi del vaccino a gennaio andranno a ospedali e Rsa"

Nella distribuzione del vaccino Contro il covid in Liguria, che dovrebbe iniziare a gennaio 2021, la precedenza sarà data a personale sanitario e anziani ospiti delle Rsa. Lo annuncia il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti durante la consueta conferenza stampa dedicata all'emergenza Covid nella regione.

"La Regione Liguria ha risposto alla richiesta del commissario Arcuri sulle prime dosi di vaccino, - spiega - Arcuri ci ha chiesto di programmare a livello regionale gli interventi e abbiamo individuati  i 23 ospedali che saranno per primi oggetto della vaccinazione".

Le prime dosi di vaccino anti covid saranno quindi somministrate alle 27.516 unità di personale del sistema sanitario, ai 13 mila ospiti e alle 10 mila unità di personale delle residenze sanitarie assistenziali.

Durante la conferenza stampa di questa sera Toti è tornato a parlare la scelta del governo di lasciare la Liguria in zona arancione. "Sono quasi sicuro che in base ai parametri la Liguria la settimana prossima sarà fuori dalla zona arancione, dopodiché prima di passare alla zona gialla credo che sia opportuno fare uno sforzo straordinario per garantirci una ripartenza dal 3 dicembre".  Secondo Toti sarebbe meglio "stringere la cinghia per portarsi avanti" in vista del periodo natalizio, in cui c'è un'assoluta esigenza di dare un po' di libertà al Paese nelle giornate di dicembre in cui si concentrano gli appuntamenti più importanti della nostra civiltà, sia religiosi sia commerciali".