Coronavirus: A Bordighera nessun obbligo di mascherina per chi passeggia sul lungomare

di Redazione

Potrà farne a meno anche chi fa jogging, ma non chi va per le vie del centro cittadino

Coronavirus: A Bordighera nessun obbligo di mascherina per chi passeggia sul lungomare

In attesa dell'ordinanza della Regione Liguria che da domani farà partire alcune attività, il sindaco di Bordighera Vittorio Ingenito, ha annunciato che toglierà l'obbligo di utilizzo della mascherina sul lungomare e per chi fa jogging. "Viste le tante richieste di informazioni sull'apertura della nostra passeggiata mare, anche per poter correre, stiamo lavorando a una nuova ordinanza che preveda l'apertura del lungo mare, della pineta, del Beodo e dei sentieri di Monte Nero - afferma Ingenito -.

L'obbligo di indossare le mascherine resterà in vigore per il centro cittadino, mentre sul lungomare si potrà camminare e correre senza dispositivi, sempre mantenendo il distanziamento sociale". Conclude il primo cittadino: "I risultati incoraggianti di questi ultimi giorni ci consentono di tornare a passeggiare, sempre però mantenendo le distanze. Domani mattina verrà pubblicata l'ordinanza comunale che disciplinerà le nuove regole di comportamento".