Chiavari, scoppio in un tombino, parte della città rimane al buio

di Redazione

Misterioso corto circuito nella zona dello stadio dopo la partita dell'Entella: il black out  è durato mezz'ora

Chiavari, scoppio in un tombino, parte della città rimane al buio

Una parte di Chiavari nella tarda serata di ieri è rimasta al buio per un misterioso corto circuito avvenuto in un tombino. 
Il black out è avvenuto alla fine della partita fra Entella e Chiavari dalle parti dello stadio comunale ed è durato circa mezz'ora.
Molte le telefonate ai vigili del fuoco del locale distaccamento. 
Il corto circuito si sarebbe verificato, come hanno accertato i pompieri, in tombino di via Gastaldi e avrebbe interessato alcuni fili della media o della bassa tensione. 


Una delle ipotesi è quella di un sovraccarico di corrente elettrica causato dall'impianto di illuminazione del campo sportivo.