Tags:

la richiesta

Bucci: “Abbiamo chiesto 500 milioni di euro al governo per adeguare il trasporto pubblico”

di Antonella Ginocchio

Il sindaco di Genova in un'informativa al Consiglio ha detto che occorre adeguarsi alle disposizioni "anti coronavirus"

Bucci: “Abbiamo chiesto 500 milioni di euro al governo per adeguare il trasporto pubblico”

il sindaco di Genova Marco Bucci oggi in Consiglio comunale ha detto che il Comune ha chiesto 500 milioni di euro per adeguare il servizio di trasporto pubblico locale alle nuove esigenze dettate dalla lotta al coronavirus, che dovranno rispettate anche nella fase di ripresa delle attività.

Il sindaco ha ribadito che i fondi sono necessari, perché ciascun mezzo potrà ospitare un numero di passeggeri inferiori rispetto a quelli attuali, per consentire il distanziamento. Bucci ha aggiunto che si sta lavorando ad un piano di adeguamento ed i fondi sono oltremodo necessari in quanto c’è una lievitazione delle spese, a fronte di mancati introiti, legati a questo periodo di stop.

Il primo cittadino ha rimarcato l’intento del Comune di essere pronto nel varare un adeguato servizio di trasporto, nel momento della ripresa delle attività. “ma è fondamentale l’arrivo del finanziamento il più presto possibile”, ha ribadito Bucci