Condividi:


Boeing Boeing e... un donnaiolo impenitente protagonisti al Politeama

di Redazione

Dal 7 gennaio l'ultima commedia della The Kitchen Company tra revival anni Sessanta e peccati "moderni"

Torna al Politeama dal 7 al 12 gennaio l’ultima commedia di TKC (The Kitchen Company), che ha debuttato con grande successo lo scorso ottobre, dallo stesso autore di Sesso & Gelosia e Pigiama per sei Marc Camoletti!

Famoso per i suoi vaudeville dal ritmo iper realistico dell’azione, le sue 40 commedie sono state tradotte in 18 lingue e in 55 paesi, spesso adattate per il cinema e la TV, e inoltre la sua pièce Boeing Boeing è stata iscritta nel 1991 nel Guinness dei Primati come l’opera francese più rappresentata al mondo, superando le 10.000 recite. Scritta nel 1960 e portata sul grande schermo nel 1965 con la regia di John Rich e un cast stellare con Tony Curtis e Jerry Lewis fra i protagonisti, la commedia racconta le rocambolesche avventure di un donnaiolo impenitente che si destreggia fra tre fidanzate straniere: una spagnola, una tedesca e un’americana. Ma il suo “calendario romantico”, perfettamente pianificato e senza intoppi, di cui tanto va fiero, verrà scombinato inaspettatamente generando una serata di follia difficile da dimenticare.

Sei repliche in programma martedì 7 gennaio alle 21 e stesso orario anche per i giorni successivi sino a savato 11 gennaio, invece domenica 12 gennaio alle ore 16. Vendita online: HAPPYTICKET.IT oppure informazioni al sito del teatro.