Bassetti: "Nei paesi che hanno vaccinato poco ospedali e obitori pieni di covid"

di Alessandro Bacci

"Lo dico per quei caproni che sostengono che avremmo avuto gli stessi risultati anche senza vaccino. Smettetela di tamponarvi ogni 2 giorni"

Bassetti: "Nei paesi che hanno vaccinato poco ospedali e obitori pieni di covid"

"Russia, Romania, Bulgaria, Lettonia. Cosa hanno in comune questi paesi? Che hanno vaccinato pochissimo e i loro ospedali e i loto obitori sono pieni di Covid. La loro quarta ondata è già partita da tempo e sarebbe stato lo stesso anche in Italia, se l’87% degli italiani non si fosse vaccinato. Lo dico per quei caproni che sostengono che avremmo avuto gli stessi risultati anche senza… Ora serve ancora uno sforzo per arrivare al 90%." Così l'infettivologo genovese Matteo Bassetti commenta la situazione covid europea.

L'appello è sempre quello a vaccinarsi, ancor di più di fronte ai numeri italiani che mostrano una situazione decisamente migliore: "Chi non lo ha ancora fatto, vada a vaccinarsi senza paura e senza ascoltare i tanti santoni ignoranti che affollano, ormai ogni sera i canali della televisione commerciale italiana. Dicendo un sacco di stupidaggini. Smettetela di tamponarvi ogni 2 giorni per evitare la vaccinazione, proteggetevi, mettetevi in sicurezza e consentite così alle farmacie di tornare a fare il loro lavoro. Che non è quello del tamponificio, ma quello della corretta cura del paziente nella gestione del farmaco, oltre che di funzione sociale e educatrice. Con tutta la gente che le sta affollando per fare il tampone rischiano di perdere di vista la loro missione." Conclude Bassetti.