Autostrade nel caos, Toti: “Quello che è successo oggi in Liguria è inaccettabile”

di Redazione

Ma il pd attacca: "Anche le istituzioni locali, che avevano diramato l'allerta, si sono fatte trovare impreparate"

Autostrade nel caos, Toti: “Quello che è successo oggi in Liguria è inaccettabile”

"Quello che è successo oggi sulle autostrade liguri è inaccettabile. Però quanto di competenza di Regione Liguria è stato svolto con accuratezza, precisione e tempestività". Lo ha detto il governatore Giovanni Toti stasera via Fb intervenendo sulle chiusure in autostrada durante l'allerta neve spiegando di aver sollecitato poco fa Aspi a dare una spiegazione sull'accaduto.

"Regione Liguria non ha alcun ruolo operativo nella gestione delle autostrade - ha sottolineato Toti -. Perché, come tutti quelli che criticano dovrebbero sapere, Pd in prima linea, le autostrade dipendono dal Governo, e in particolare dal Mit. In una situazione come quella che si è verificata oggi sulla rete autostradale ligure, la Regione aveva il potere di fare due cose: diramare con puntualità l'allerta meteo neve e attivare i soccorsi attraverso la nostra Protezione Civile dopo il via libera della Prefettura. Data l'allerta diramata per tempo - ha sottolineato il governatore -, i ritardi negli interventi risultano incomprensibili ed è per questo che poco fa ho sentito i vertici di Autostrade per l'Italia, per sottolineare tutta la mia preoccupazione e il mio disappunto, sollecitandoli a fare ogni azione possibile e dispiegare ogni mezzo per rimediare ai disagi che i cittadini stanno subendo".

I consiglieri del Pd, però, puntano il dito contro Regione e Città metropolitana: "Anche le istituzioni locali, che avevano diramato l'allerta, si sono fatte trovare impreparate. Regione Liguria e Città Metropolitana di Genova - l'entroterra genovese e il tratto autostradale della Serravalle sono le zone più colpite - sono state colte di sorpresa e solo quando si sono verificati i primi disagi si sono decise a intervenire. La regione è paralizzata, in balia degli eventi atmosferici. Non è possibile che una nevicata annunciata da giorni metta in ginocchio i collegamenti di tutta la Liguria. A questo punto proponiamo l'istituzione di una cabina di regia permanente", concludono i Dem.