Tags:

giovanni toti neve Autostrade

Autostrade in tilt per neve, Toti: "Con quello che abbiamo patito, mi aspetto più cura per la Liguria"

di Redazione

Il presidente critica i concessionari autostradali in diretta Facebook: "Non si ripeta il blocco di ieri"

Autostrade in tilt per neve, Toti: "Con quello che abbiamo patito, mi aspetto più cura per la Liguria"

Il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, durante la consueta diretta d'aggiornamento sulla situazione Covid in Liguriaa, è tornato a parlare del caos che si è creato ieri sull'A7 a causa della neve, con auto e mezzi pesanti bloccati per ore.

"Soprattutto in una regione come la Liguria, dove per i guai prodotti da una concessionaria autostradale abbiamo patito tanto dolore, mi aspetto che sulle nostre autostrade ci sia una cura particolare, con spazzaneve, spargisale e lame per il ghiaccio sovrabbondanti a garantire che quello che è successo ieri con persone bloccate sull'autostrada che aspettano non debba più accadere", dichiara Toti.  "Le nostre previsioni del tempo erano accurate e abbiamo diramanto l'allerta per neve".

"Ce lo devono anche come risarcimento per tutto quello che abbiamo patito nel corso degli anni", continua il presidente della Regione. "Devono essere tanto sovrabbondanti che se non servono a nulla avranno dato lavoro nei nostri paesi dell'entroterra, e se invece cade un fiocco di neve ci deve essere un intervento così copioso, così abbondante, talmente ricco e così efficiente da consentire di muoversi senza problemi. D'altra parte, se si chiudessero le autostrade come nevica, in Svezia, Norvegia, Danimarca, nel Nord della Germania dall'Alaska in giù non ci si muoverebbe forse per 7 mesi l'anno".