Autostrade Genova, non riapre cantiere su A10: è subito caos

di Michele Varì

Il blocco fra i caselli di Pra' e Arenzano: lunghe code in città in direzione ponente

Autostrade Genova, non riapre cantiere su A10: è subito caos

Altro week end di code e disagi per il nodo autostradale di Genova per un cantiere non riaperto sulla A10 fra i caselli di Pra' e di Arenzano: i lavori sarebbe dovuti essere smantellati alle 6 ed invece dovrebbero terminare per le 10. Le prime conseguenze sono stati serpentoni di vetture che si sono creati nel ponente della città dove si è riversato tutto il traffico diretto verso la Francia e verso la A26 per Alessandria. Pesanti disagi anche sulla A7 per Milano, unica vera alternativa per chi è diretto verso il nord Italia.

Un'emergenza, ormai diventata ordinaria, che ha fatto scattare la mobilitazione di agenti della stradale e della municipale che presidiano incroci e caselli autostradali per indirizzare i veicoli. La strada Guida Rossa che conduce al casello genoves dell'Aeroporto, il primo per andare verso la A10, è già intasata, ma si prevede che le code possano formarsi già sulla sopraelevata direzione ponente. Traffico intenso e code anche in Val Polcevera, in direzione del casello di Bolzaneto, dove confluisce il traffico diretto verso la A7 per Milano.

Aggiornamento ore 10.30:  sulla A10 Genova-Savona è stato riaperto il tratto compreso tra l'allacciamento con la A26 e Arenzano in direzione Savona. Lo annuncia il canale telegram MyWay Autostrade per l'Italia-Liguria. La riapertura è stata procrastinata per consentire il completamento delle attività di ispezione all'interno della galleria Borgonuovo in corso dalla notte, ricorda Autostrade per l'Italia in una nota. Attualmente, aggiunge, il traffico transita su una corsia e si registrano 14 km di coda in A26 tra Masone e l'allacciamento con la A10 in direzione di Genova Voltri. Intanto a Genova è stata chiusa la sopraelevata Aldo Moro, in direzione ponente, per alleggerire il traffico cittadino nel caos che si è creato a causa del ritardo nella riapertura del tratto della A10 tra Voltri e Arenzano. La polizia locale ha transennato l'ingresso alla Foce.