Vincenzo Laganà, l'astrologia e le anticipazioni sul 2020

di Giulia Cassini

Il nuovo anno sarà quello della "responsabilità" e della “concretezza”

 Vincenzo Laganà, l'astrologia e le anticipazioni sul 2020

Come sarà la fine dell'anno e il 2020 cosa avrà in serbo noi? Sono queste le domande più ricorrenti di chi si rivolge agli astri. Ne abbiamo parlato con Vincenzo Laganà, consulente di attori, registi, cantanti e di tanti imprenditori coinvolgendo il grande pubblico. Riassumendo molto per dicembre l'Ariete beneficerà del trigono del Sole dal segno amico del Sagittario preparando il terreno fertile per vivere al meglio le feste, il Toro mostra un cielo tra i più belli degli ultimi tempi, mentre i Gemelli si trovano in una fase altalenante come il Cancro tra tensioni anche in coppia e in famiglia. Il Leone si prepara a un periodo molto favorevole così come la Vergine e la Bilancia, mentre lo Scorpione per molti versi risente degli impegni e della tensione in campo affettivo. Il Sagittario verso la seconda metà del mese potrebbe trovare una risoluzione inaspettata per situazioni non chiare o un nuovo amore. Capricorno, Acquario e Pesci possono sfruttare un momento proprizio: il primo con novità importanti, il secondo con un viaggio o news riguardanti una casa. Restano i Pesci che, con Marte dallo Scorpione e Mercurio favorevole, possono creare una spiccata propensione al controllo.  Un eccesso da alleggerire per riservare momenti piacevoli nelle feste(dettagli online)

"In realtà - spiega Vincenzo Laganà - le consulenze richieste sono molto varie, non il classico indirizzo astrale. Chi mi chiede l'oroscopo di nascita, chi la predisposizione scolastica per i propri figli, chi la comparazione di coppia o l'attitudine lavorativa. In generale gli uomini, che sono in aumento, si concentrano sul lavoro e sulle prospettive future, sui momenti più propizi per effettuare scelte determinanti".   Questo fine 2019, come spiega lo studioso, vedrà un grande cambiamento astronomico con Giove che si sposta nel Capricorno per cui tutti i segni di Terra saranno beneficiati da questo pianeta. "Per il Toro, la Vergine, il Capricorno il 2020 sarà l'anno del riscatto, da intendersi anche sotto il profilo economico. L'economia mondiale avrà una grande ripresa. I segni che dovranno lavorare un po' di più sono il Cancro,  alcuni nati dell'Ariete e della Bilancia, però non direi che sono sfavoriti, è un termine che non adopero. Piuttosto dovranno impegnarsi di più".

Allargando lo sguardo sulla tendenza politica "Il momento non è facile, mesi fa avevo pubblicato un articolo su questo governo che ho definito 'delle maschere' non perché io sia schierato da una parte piuttosto che dall'altra, ma perché è nato sotto l'influsso di Nettuno. Ogni cosa che nasce sotto questo influsso tendenzialmente non ha la capacità di sostenersi, perché si origina sotto un'impronta doppia e rischia di non essere concreto. Lasciamo che il tempo porti con sé le novità, sicuramente nel 2020 andremo al voto".  Invece pensando alla città di Genova spiega: "Questo Giove in Capricorno andrà a concretizzare tutte le situazioni insolute, anche quelle legate alla negligenza. Potrete notare un cambio sulla modalità nel comportamento delle persone, perché Giove crea concretezza e anche sicurezza. Il 2020 è l'anno della responsabilità".