Arrestato il pusher che forniva droga alla 'Genova bene': sequestrati 4 kg di cocaina e 105 mila euro

di Redazione

L'uomo viveva nel quartiere residenziale di Carignano e si muoveva a bordo di uno scooter con cui riusciva a consegnare celermente lo stupefacente

Arrestato il pusher che forniva droga alla 'Genova bene': sequestrati 4 kg di cocaina e 105 mila euro

Consegnava droga a domicilio ai clienti della cosiddetta 'Genova bene'. La squadra mobile lo ha scoperto e fermato il giro di spaccio del pusher 'rider'. I poliziotti hanno sequestrato in casa dell'uomo oltre quattro chili di cocaina e 105 mila euro in contanti. L'uomo viveva nel quartiere residenziale di Carignano e si muoveva a bordo di uno scooter con cui riusciva a consegnare in modo veloce lo stupefacente: per questo i clienti lo chiamavano 'speedy'.

Il pusher-rider, per sbaragliare la concorrenza, aveva puntato anche sulla qualità, vendendo cocaina pura, non tagliata. All'ultima consegna sono intervenuti gli agenti che hanno fermato lo spacciatore, subito dopo la cessione, trovandogli numerose dosi già confezionate nello scooter e il denaro frutto dello spaccio.