Andrea Bocelli in concerto a Parma con "Believe Christmas": 50 mila biglietti venduti

di Redazione

La serata sarà trasmessa in streaming in oltre 100 paesi, l'artista: "Natale con i tuoi e Pasqua con chi vuoi: che sia un messaggio di speranza"

E' tutto pronto per "Believe in Christmas" lo spettacolare concerto in streaming mondiale di Andrea Bocelli in diretta il 12 dicembre alle 21 dal Teatro Regio di Parma. La serata vedrà la partecipazione straordinaria di Zucchero e Cecilia Bartoli e la direzione artistica di Franco Dragone, eccellenza assoluta degli eventi live, noto per il suo lavoro rivoluzionario con il Cirque Du Soleil. E sono già 50.000 i biglietti venduti in oltre 100 paesi del mondo.

Attraverso gli occhi di Virginia, figlia del tenore che guiderà il pubblico nell'evento, Bocelli tornerà così sul palco nel periodo natalizio con un live magico e speciale senza precedenti, legato al suo ultimo album "Believe", uscito lo scorso 13 novembre su etichetta Sugar e in cima alle classifiche di vendita mondiali. Lo spettacolo sarà girato con una visione a 360 gradi e un numero incredibile di telecamere che prevede una forma di fruizione totalmente immersiva che permetterà allo spettatore di essere davvero al centro della scena, proprio al fianco del tenore e dei musicisti.

Bocelli sarà accompagnato da una grande Orchestra e tanti ospiti tra questi anche il soprano francese Clara Barbier Serrano prima beneficiaria della borsa di studio istituita presso il Royal College of Music di Londra da Community Jameel e Andrea Bocelli Foundation. Le coreografie saranno create da Tiziana Pagliarulo (che cura anche la co-regia con Dragone), mentre le ambientazioni sceniche saranno ideate con la collaborazione di Filippo Baracchi. Cura la direzione di creazione Filippo Ferraresi.

"L'emozione è quella di sempre - afferma Andrea Bocelli - perchè quando si sale su un palco per fare musica con qualcuno che ti ascolta, senti una forte responsabilità e amor proprio che ti porta  a fare bene. La musica è un dono del cielo e come tale va rispettato. I brani sono stati scelti da Believer perchè è un disco nato per infondere ottimismo e speranza. Io passerò il Natale a casa con la mia famiglia, in Italia si dice Natale con i tuoi e Pasqua con chi vuoi. E questa volta mai espressione fu così centrata perchè nasconde la speranza di essere con i nostri cari a Natale e poi tutti liberi a Pasqua. Speriamo sia così."