Condividi:


"Alice canta Battiato" chiude l'edizione 2021 del Nervi Music Ballet Festival

di Anna Li Vigni

Sul palco la magia delle parole del cantautore siciliano e la superba interpretazione della cantante: un sodalizio artistico di brani indimenticabili

Cala il sipario sul palcoscenico del singolare teatro allestito ai Parchi di Nervi. L'ultima artista a deliziare il pubblico è Alice. La cantante rende omaggio al maestro Battiato: una collaborazione iniziata negli anni Ottanta che ha influenzato la sua carriera artistica. Franco Battiato ha infatti scritto per lei canzoni indimenticabili come Per Elisa e I treni di Tozeur.

Alice ha presentato il suo Livetour che la vede protagonista in tante piazze d’Italia. Ad accompagnarla al pianoforte,  il maestro Carlo Guaitoli che per  anni ha collaboratore con il maestro Battiato sia come pianista che come direttore d’orchestra.

Il Nervi Music Ballet Festival è giunto quest'anno alla sua terza edizione ed è stato un successo di pubblico con molti artisti di calibro internazionale: un progetto artistico ambizioso e impegnativo. 

La manifestazione è stata promossa dal Comune di Genova con il patrocinio di Regione Liguria e in collaborazione con il MIC.

Il Nervi Music Ballet Festival 2021 è stato organizzato dalla Fondazione Teatro Carlo Felice, in collaborazione con il Teatro Nazionale di Genova, la Fondazione Luzzati-Teatro della Tosse e il Politeama Genovese.

"Un'estate emozionante per la quale ringrazio tutti i protagonisti e tutti quelli che hanno realizzato questo teatro all'aperto in uno spazio naturale. Grande pubblico e una serie di sold out. Stiamo già lavorando alla prossima edizione per tornare ancora più forti", commenta Claudio Orazi sovrintendente del Teatro Carlo Felice.

"Ed è stato proprio il successo di pubblico a decretare il successo della manifestazione con tante prime e tante star internazionali che sono state apprezzate dal pubblico", sottolinea l'assessore comunale alle Politiche culturali Barbara Grosso.