Condividi:


Alassio, follia sulla ferrovia: treno preso a sassate dai vandali

di Redazione

Un vetro di un finestrino è andato in frantumi, paura all'interno di un vagone ma nessun ferito

Follia questa mattina, intorno alle 7.30, sulla ferrovia nel tratto Alassio-Albenga. Il treno IC 505 Ventimiglia-Roma è stato colpito da alcune sassate. Il vetro della vettura 4 è andato in frantumi e all’arrivo nella stazione di Alassio il convoglio è rimasto fermo 30 minuti per consentire ai passeggeri di cambiare vettura. Poi il convoglio è ripartito e ha proseguito per sicurezza con una velocità di 50 chilometri orari per poi fermarsi a Savona. Nessuno è rimasto ferito nè tra i viaggiatori nè tra il personale ferroviario, ma l'accaduto è sicuramente preoccupante.
 
I pendolari del comitato utenti Trenitalia del Ponente hanno commentato duramente questo episodio: "Ora basta, esigiamo la scorta delle forze dell’ordine a bordo dei treni". Richiesta simile è già stata avanzata con una lettera anche al ministro degli Interni Luciana Lamorgese che, però, sembra non aver ancora risposto all'appello.