Virgin posticipa il lancio della Resilient Lady

di Edoardo Cozza

La nave da crociera, in costruzione a Genova, entrerà in flotta a maggio 2023 e non quest'anno: rimborsi fino al 200 per cento per chi aveva prenotato

Virgin posticipa il lancio della Resilient Lady
Virgin Voyages, il tanto atteso marchio che ha promesso di rivoluzionare l'industria delle crociere, ha posticipato il varo della sua terza nave da crociera, Resilient Lady, che si trova a Genova. La nave doveva entrare in flotta ad agosto, operando dal Pireo (per Atene) in Grecia in estate, e da San Juan, Porto Rico in inverno. Invece, la società ha ritardato il suo lancio fino a maggio 2023.
Ai clienti che avevano prenotato una crociera è stato promesso un rimborso fino al 200% per una crociera futura, oltre ad alcune spese.
 
"Il caos nell'industria delle crociere pesa - hanno affermato dalla compagnia - e ci sono sfide globali, come i problemi della catena di approvvigionamento, che vanno affrontati senza metterci nella posizione di creare un impatto negativo sulla nostra esperienza o sul benessere dell'equipaggio".