Condividi:


Vado Gateway, Maersk pronta ad attivare un terzo servizio

di Redazione

Due navi da mille teu tra Spagna, Tangeri e l'Italia

Maersk si prepara a portare un terzo servizio al terminal container Vado Gateway, dopo quelli fra il Mediterraneo e il Canada e fra Medio Oriente, India e Italia. E' quanto si apprende dal rapporto di DynaLiners secondo cui Sealand Europe & Med starebbe avviando un nuovo servizio, detto "West Italy Feeder", servito con due navi portacontainer da mille teu con scali programmati nel porto spagnolo di Algeciras, in quello marocchino di Tangeri e in Italia negli scali di Vado Ligure, Napoli e Salerno.

Condividi: