Uomo ubriaco aggredisce i poliziotti e urina nella volante

di Marco Garibaldi

L'aggressore è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e deturpamento ed imbrattamento di cose altrui

Uomo ubriaco aggredisce i poliziotti e urina nella volante

Stamattina a Genova un uomo di 37 anni, visibilmente ubriaco, ha aggredito alcuni agenti della polizia che l'hanno fermato.

Alla richiesta di fornire i documenti l'uomo si è rifiutato e ha perso il senno. Accopagnato all'interno della volante il 37enne ha iniziato a colpire finestrini e divisorio in plexiglass con calci e pugni per poi spogliarsi completamente e urinare nella volante. 

Una volta raggiunta la questura per il fotosegnalamento l'uomo ha nuovamente urinato sul marciapiede accanto alle auto di servizio.

L'aggressore alla fine è stato denunciato per rifiuto d'indicazione sulla propria identità personale, resistenza a pubblico ufficiale e deturpamento ed imbrattamento di cose altrui e dopo la prima sanzione per ubriachezza ha aggiunto anche quella per atti contrari alla pubblica decenza.