Condividi:


Uno squalo bianco a Bordighera, il video virale sui social è un fake

di Alessandro Bacci

Il filmato mostra il pesce cane davanti alla scogliera di Capo Ampelio ma è solo un montaggio che ha spaventato abitanti e turisti

L'effetto paura è garantito, ma il video che circola in modo virale su alcuni social, di uno squalo davanti alla scogliera di Capo Ampelio, a Bordighera, è un fake. Nel filmato si nota un gruppo di ragazzi sulla scogliera di arenaria. Uno di loro, che molto probabilmente indossa una bodycam, si getta in mare e pochi istanti dopo si vede sopraggiungere, minacciosa, la sagoma di uno squalo. Il ragazzo esce dall'acqua per un attimo e si immerge di nuovo. A quel punto il predatore si allontana.

Pur trattandosi di un montaggio - i frame dello squalo sarebbero stati tratti da un altro video del 2018 che circola su YouTube - l'effetto è garantito e molti cittadini si sono spaventati, visto che circa un mese fa un pescatore di Imperia aveva avvistato, molto al largo, uno squalo mako che tra l'altro aveva sbranato un tonno appena pescato. Anche la Guardia Costiera, che è stata avvisata, conferma di non aver mai ricevuto alcuna segnalazione di squali e che il video è un fake.