Giovedi, 22 agosto 2019  

Università di Genova: “Ingegneria guarda al futuro, ma non dimentica le radici”

Intervista a Giorgio Roth, preside della scuola Politecnica
2019-08-09T15:15:27+00:00

La Scuola Politecnica dell’Università degli Studi di Genova nasce a seguito della riforma delle università italiane voluta dall’ex-ministro Gelmini. In base alla legge n. 240 del 2010, infatti, ogni ateneo ha dovuto dotarsi di un nuovo statuto e varare quindi un nuovo assetto organizzativo interno. La scuola accorpa quelli che un tempo erano i corsi di laurea offerti dalle facoltà di Architettura e di Ingegneria. Si caratterizza per un’ampia offerta formativa, con corsi all’avanguardia alcuni a numero chiuso, ai quali si accede previo superamento di apposito test d’ingresso, e altri invece ad accesso libero.

TELENORD