Un gruppo Facebook per sostenere Dello Strologo alla presidenza della Liguria

di Antonella Ginocchio

Il Pd alla ricerca di soluzioni alternative a Sansa che non piace nemmeno ai civici: potrebbero lasciare la coalizione centrosinistra-m5s

Un gruppo Facebook per sostenere Dello Strologo alla presidenza della Liguria

“Io voglio Ariel dello Strologo come candidato presidente della Liguria”. E' l’espressione di un desiderio, ma anche il nome dei un gruppo Facebook, nato per sostenere la candidatura dell’avvocato, presidente della Comunità ebraica di Genova, per la coalizione Centrosinistra-Movimento 5 Stelle. Sono stati proprio questi ultimi o, almeno, una parte di loro, a stoppare la candidatura di Dello Strologo, voluta fortemente dal Pd ligure.

Ma, com’è noto, in una riunione romana i vertici dei partiti avrebbero optato per Ferruccio Sansa, senza fare i conti con il no secco del Pd ligure. Si è così arrivati in una fase di stallo. Il Pd ha preso tempo, promettendo di riunire un direttivo nell’arco di 48-72 ore. Ed il tempo scadrebbe lunedì. Ma ad oggi non si conosce ancora l’orario ed il luogo del direttivo Pd.

L’imperativo adesso sarebbe quello di trovare il nome di un nuovo candidato, alternativo, quindi ad Ariel Dello Strologo, Ferruccio Sansa e Aristide Massardo, ex preside di ingegneria. Anche se il Pd di certo non ha abbandonato l’idea di candidare Dello Strologo, peraltro indicato da più parti come un nome capace di dare del filo da torcere al governatore uscente Toti, in cerca di una riconferma.

A tal proposito sono scesi in campo dei cittadini che si sono riuniti nel gruppo pubblico su Facebook “Gruppo di sostegno della candidatura di Ariel Dello Strologo a presidente della Liguria”

Scrivono gli amministratori del gruppo, tra i quali un noto medico: “Noi siamo il vasto popolo delle primarie è ora di farci sentire e di contare, senza se e senza ma”. Intanto il Pd - quello ufficiale – consuma il suo travaglio, cercando di uscire da questa situazione, con bocche più che mai cucite.

E, a quanto si sa, contro la candidatura di Ferruccio Sansa sarebbero pronti a scendere in campo i promotori delle liste civiche che dovrebbero far parte della coalizione. Per Arcangelo Merella, di Alleanza Civica Liguria è importante trovare un “ accordo sui programmi” E lascia intendere che con Sansa questo risulterebbe difficile. Se non si trova una soluzione condivisa, non è escluso che una parte di riformisti e civici si stacchino dalla coalizione e proseguano da soli la corsa.