Ucraina, i primi aiuti liguri arrivati in Friuli. Toti: "Pronti ad accogliere i profughi"

di Redazione

Il convoglio di sei camion partito nella notte ha raggiunto Palmanova. A bordo medicinali e apparecchi medicali. il presidente della Regione; "E' solo il primo atto"

Ucraina, i primi aiuti liguri arrivati in Friuli. Toti: "Pronti ad accogliere i profughi"

Sono arrivati al magazzino di Palmanova in Friuli i sei camion partiti ieri notte da Genova destinati alla popolazione ucraina.

Le Asl liguri hanno messo a disposizione medicinali e apparecchi medicali che nelle prossime ore raggiungeranno le terre colpite dalla guerra "Questo è solo il primo di una serie di aiuti umanitari - ha spiegato il presidente e assessore alla Sanità Giovanni Toti - che arriveranno in Ucraina grazie al lavoro della Protezione Civile regionale che ieri ha ricevuto le ultime disposizioni dal Dipartimento Nazionale. Regione Liguria, in accordo con la Prefettura, continua a lavorare anche per accogliere i profughi che arriveranno nei prossimi giorni"