Tags:

Genova Bucci

Genova, in mille alla fiaccolata per la pace. Presenti anche Toti e Bucci

di Anna Li Vigni

Il corteo per il popolo ucraino è partito dall'abbazia di Santo Stefano per raggiungere piazza De Ferrari

Un migliaio di persone ha partecipato questa sera a Genova alla fiaccolata per il popolo ucraino, partendo dall'abbazia di Santo Stefano fino a piazza De Ferrari. Al momento di preghiera hanno partecipato anche il sindaco Marco Bucci e il presidente della Regione Giovanni Toti.

"La città si deve impegnare non solo per l'accoglienza fisica - ha detto Bucci - ma anche per dare qualche sorriso a chi sta scappando dalla guerra. C'è una necessità di accoglienza anche sentimentale. La nostra città è vicina al popolo ucraino. A Genova ci sono più di due mila ucraini e siamo pronti ad accogliere tutti quelli che avranno bisogno di venire, noi siamo pronti ad accogliere tutti".
"Noi ci siamo oggi, domani e ci saremo sempre - ha rimarcato Toti - siamo tutti insieme uniti in questo momento di dolore. La nostra nazione, la nostra regione e la nostra città sono pronti ad accogliere chi fugge dalla guerra".