Trasporti Liguria, da oggi si possono occupare tutti i posti a sedere

di Redazione

Ecco la nuova ordinanza firmata dalla Regione, aumentati i treni 5 Terre Express e collegamenti con la lombardia

Trasporti Liguria, da oggi si possono occupare tutti i posti a sedere

La Giunta regionale ha firmato oggi pomeriggio una nuova ordinanza per consentire, a partire da domani sabato 27 giugno, la ripresa 'a pieno carico' esclusivamente per posti a sedere per il settore del trasporto pubblico regionale e locale di linea ferroviario ed automobilistico extraurbano, nonché del trasporto pubblico non di linea e dei servizi autorizzati. Per il trasporto urbano e per i posti in piedi restano valide le disposizioni previste dal Dpcm 11 giugno 2020, con il mantenimento dell'obbligo di indossare la mascherina.  La rimodulazione graduale dell'offerta dei servizi ferroviari e automobilistici verrà costantemente monitorata durante il periodo di attuazione per garantire adeguati livelli di servizio proporzionati alla domanda, anche attesa, e alle necessità di accessibilità dei diversi territori, nonché per adeguare immediatamente la programmazione del servizio in caso di necessità.

Nel trasporto ferroviario saranno ripristinati da luglio i treni circolanti e riaperte le biglietterie in Liguria. In accordo con Trenitalia, Regione Liguria ha predisposto da oggi l'attivazione di 10 collegamenti aggiuntivi del servizio 5 Terre Express. Sempre da domani verrà attivata un'ulteriore coppia dei collegamenti denominati 'Treni del Mare' tra la Liguria e la Lombardia.