Spotorno, cellulare prende fuoco sul treno: passeggeri costretti a scendere

di Redazione

Il proprietario ha provato a spegnerlo con l'acqua del bagno ma le fiamme hanno azionato l'allarme antincendio

Spotorno, cellulare prende fuoco sul treno: passeggeri costretti a scendere
Questa mattina poco dopo le 11,15 l'impianto antincendio del treno regionale veloce 11345 si è attivato a Spotorno tra la preoccupazione dei pendolari. Il motivo è stato l'esplosione di un telefono cellulare che ha preso fuoco tra le mani del proprietario. Nonostante il tentativo di andare verso il bagno per spegnerlo con l'acqua le fiamme si sono propagate fino ad azionare l'allarme antincendio. Il regionale era partito da Ventimiglia alle 9,57 ed era diretto a Genova Brignole, tutte le persone sono state però fatte scendere alla stazione di Spotorno.