Spezia, ufficiale l'arrivo di Colley dall'Atalanta

di Alessandro Bacci

Nuovo attaccante per le Aquile, è il cugino del difensore della Sampdoria. Arriva in prestito con diritto di riscatto e controriscatto

Spezia, ufficiale l'arrivo di Colley dall'Atalanta

Nuovo rinforzo dal mercato per lo Spezia. Ebrima Colley, attaccante gambiano classe 2000, arriva in prestito con diritto di opzione e contro-opzione dall’Atalanta

Nato a Serekunda, nel Gambia occidentale, appena diciottenne ha saputo convincere gli osservatori dell'Atalanta, diventando subito uno dei pilastri della formazione Primavera orobica. Gol e spettacolo che sono valsi due scudetti e una Supercoppa, con il nazionale del Gambia a segno per ben 26 volte in due stagioni. 

Il 15 dicembre 2019 ecco l’esordio in Serie A (Bologna - Atalanta 2-1), prima di essere ceduto in prestito all’Hellas Verona con cui nella passata stagione è sceso in campo in 25 occasioni tra campionato e Coppa Italia, mettendo a segno una rete, siglata all’Olimpico contro la Roma. Rapidità, dribbling e capacità di gestire la palla in velocità sono le sue caratteristiche principali. Una piccola curiosità: l'attaccante è il cugino del più conosciuto Omar, difensore della Sampdoria. I due si ritroveranno dal Gambia alla Liguria nella prossima stagione.

Nel frattempo, sempre per l'attacco, lo Spezia è vicinissimo a David Strelec, 20enne punta dello Slovan Bratislava e già nel giro della nazionale slovacca. Manca invece solo l'ufficialità all'accordo tra i liguri e l'Empoli, che vedrà il difensore nazionale albanese Ardian Ismajli finire in Toscana mentre in Liguria arriveranno Dimitrios Nikolaou, difensore dell'Under21 greca, e Samuel Mraz, attaccante slovacco. Nei prossimi giorni, saranno poi perfezionati alcuni movimenti di mercato in ottica futura, con lo Spezia che ha ormai trovato gli accordi per il norvegese classe 2000 Johan Hove, centrocampista del Stromsgodset, e del classe 2002 islandese Mikael Egill Ellertsson della Spal. Entrambi dovrebbero essere comunque lasciati in prestito per la prossima stagione prima di approdare in Liguria.

(Foto Ac Spezia)