Condividi:


Spezia-Udinese, Costa: "Nelle prossime ore la decisione su stadio e pubblico"

di Redazione

Attesa per la decisione della Commissione di vigilanza, che dovrà esprimersi in merito ai lavori svolti presso la Curva Piscina dello Stadio Picco

"Dopo il confronto odierno con il Presidente della Lega Calcio, Paolo Dal Pino, sono fiducioso che la partita Spezia-Udinese di domenica si possa giocare al 'Picco' e con il pubblico". Lo afferma il sottosegretario alla Salute, lo spezzino Andrea Costa (Noi con l'Italia).

"Comprendo quanto sia questo importante per la città e per la squadra. Mi sento di esprimere, inoltre, la mia gratitudine nei confronti della proprietà che da subito si è resa disponibile ad investire per ristrutturare lo stadio per cui il Comune in questi anni ha faticato a trovare soluzioni realizzabili e sostenibili. Attendiamo con grande fiducia il parere definitivo della Commissione, che si esprimerà entro domani".

Il debutto casalingo dello Spezia in questo campionato è previsto per domenica alle ore 15 contro l'Udinese, ma gli Aquilotti ancora non sanno se potranno farlo allo Stadio Alberto Picco. La Commissione di vigilanza infatti dovrà esprimersi in merito ai lavori svolti dal club ligure presso la Curva Piscina dell'impianto spezzino.

La decisione ufficiale, come spiegato anche dal sottosegretario Costa, si avrà soltanto in 24/48 ore. L'alternativa per lo Spezia è rappresentata dallo stadio "Dino Manuzzi" di Cesena, impianto in cui anche lo scorso anno ha giocato le prime partite casalinghe della stagione.