Spezia-Torino 4-1: in gol Nzola (doppietta), Saponara ed Erlic; per i granata Belotti

di Edoardo Cozza

Il Torino aveva accorciato su rigore a inizio ripresa, ma Italiano e i suoi ragazzi dilagano e guadagnano la salvezza

Spezia-Torino 4-1: in gol Nzola (doppietta), Saponara ed Erlic; per i granata Belotti

95' Finisce qui! Spezia batte Torino 4-1: è salvezza aritmetica

92' Doppio salvataggio di Sirigu! Prima para sulla punizione di Estevez, poi sul tentativo di tap-in di Maggiore

91' Nzola steso da Verdi: ammonito il trequartista granata

90' Recupero di 5 minuti nella ripresa

89' Zoet alza in angolo un colpo di testa di Bremer

84' HA SEGNATO ERLIC! Spezia sul 4-1 con un colpo di testa del difensore entrato da poco. Salvezza a un passo per i bianconeri

81' Bremer colpisce maggiore con una gomitata, Orsato sventola il rosso ed espelle il difensore, ma poi dopo aver rivisto al Var il fallo corregge il cartellino, che diventa giallo

80' Anche Farias viene ammonito: era diffidato, salterà l'ultima di campionato

78' Ammonito Buongiorno: è il terzo granata sul taccuino di Orsato

77' Italiano si copre: Erlic per Saponara; Nicola prova a dare vigore al centrocampo con Baselli al posto di Rincon

74' TRIS SPEZIA! Nzola porta i suoi sul 3-1 con un comodo piattone al volo su punizione di Marchizza. Dormita della difesa del Toro

68' Continua la girandola di cambi: sostituzione in mediana per lo Spezia, con Pobega che lascia il posto a Estevez

63' Nicola pesca ancora dalla panchina: Buongiorno e Zaza entrano al posto di Lukic e Sanabria. Il Torino torna alla difesa a 3.

62' Pericoloso lo Spezia: Ferrer crossa, Pobega non ci arriva, Saponara sì, ma calcia svirgolando e manca la porta.

58' Doppia sostituzione per lo Spezia: Italiano sceglie Farias e Leo Sena per Agudelo e Ricci

57' Ammonito Rincon, che ferma la ripartenza di Agudelo

55' Secondo cambio nel Torino: Singo al posto di Izzo

54' Dal dischetto Belotti: torna al gol il Gallo! Il Torino accorcia, ora il punteggio è 2-1

53' Rigore per il Torino! Ferrer, anticipato da Bremer, colpisce l'avversario. Per Orsato non ci sono dubbi.

49' Ripartenza fulminea dello Spezia: Saponara mostruoso fa 60 metri palla al piede, poi libera Nzola, che temporeggia troppo e poi calcia debolmente.

46' Via alla ripresa. Nicola effettua il primo cambio: Verdi subentra a Vojvoda. I granata passano al 4-4-2

---

45'+2 Finisce il primo tempo: Spezia sul 2-0, Torino alle corde

45' Assegnati due minuti di recupero

44' Prima azione del Torino: Ansaldi crossa da sinistra, Sanabria accomoda per Rincon che calcia dal limite: palla a lato

41' NZOLA NON SBAGLIA! Spezia sul 2-0, spiazzato Sirigu.

40' Rigore per lo Spezia! Orsato punisce l'atterramento di Pobega: l'autore del fallo è Vojvoda. Timide proteste granata. 

39' Saponara, ancora lui, protagonista di un'occasione per lo Spezia: Nzola ruba palla, Saponara la conduce per venti metri e calcia da dentro l'area, Bremer devia in corner. Nulla di fatto sul calcio d'angolo.

33' Anche Pobega finisce nella lista degli ammoniti: non ha rispettato la distanza su una punizione per il Torino, ritardando la ripresa del gioco

31' Primo cartellino giallo anche nel Torino: Orsato lo sventola a Vojvoda, reo di un rude intervento su Saponara

28' Marchizza rischia un clamoroso autogol: nel tentativo di anticipare Belotti, il terzino tocca verso la propria porta. Palla sopra la traversa, con Zoet che affannosamente cercava di evitare il peggio

27' Primo ammonito della partita: è Agudelo, che dopo un contrasto colpisce fallosamente Nkoulou

19' GOL SPEZIA! Stavolta Saponara non sbaglia: riceve palla in area, se la sposta sul destro e calcia in porta, trovando l'1-0.

18' Clamoroso palo di Saponara! Palla splendida di Ricci per Maggiore, che vince un rimpallo: sfera a Saponara, che dribbla Sirigu in uscita e a porta sguarnita prende il legno.

4' Errore in disimpegno del Torino, Agudelo ruba palla a Bremer e ci prova due volte, ma la difesa sbroglia.

1' Squadre schierate: Orsato dà il via all'incontro

Spezia e Torino in campo alle 15 per decidere i rispettivi destini: in palio c'è la salvezza aritmetica per chi dovesse vincere. Le mosse dei due allenatori: Italiano opta per Agudelo e Saponara come partner d'attacco del "perdonato" Nzola, mentre in porta va Zoet; Nicola rispolvera tra gli altri Vojvoda, Belotti e Sanabria. 
Arbitra Daniele Orsato.

SPEZIA (4-3-3): Zoet; Ferrer, Terzi, Ismajli, Marchizza; Maggiore, Ricci, Pobega; Agudelo, Nzola, Saponara. All.: Italiano. 

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkolou, Bremer; Vojvoda, Rincon, Mandragora, Lukic, Ansaldi; Sanabria, Belotti. All.: Nicola