Condividi:


Spezia, Italiano: "Pericoloso accontentarci di fare bene solo un tempo"

di Maria Grazia Barile

Il tecnico ammonisce: "Stiamo iniziando a fare qualcosa che non mi piace, alterniamo quarantacinque minuti fatti bene ad altri meno bene"

Atalanta-Spezia come Juventus-Spezia: lo sottolinea Italiano dopo la sconfitta di Bergamo: "È stata una partita fotocopia della gara con la Juve, nel primo tempo abbiamo tenuto alto il ritmo, poi come in altre situazioni ne prendiamo uno, ne subiamo un altro e si complica tutto. Ma anche oggi la squadra ha fatto quello che doveva fare, poi vengono fuori le qualità di una squadra superiore alla nostra, e se non sei al centoventi percento perdi la partita. Stiamo iniziando a fare qualcosa che non mi piace. Alterniamo quarantacinque minuti fatti bene ad altri meno bene. È una cosa che dobbiamo mettere a posto: non possiamo accontentarci di fare bene un tempo, così è pericoloso e in queste ultime gare dobbiamo mettere a posto questo aspetto".