Tags:

spezia napoli italiano udinese

Spezia, Italiano: "Dispiaciuto per il primo tempo di Napoli, ora testa all'Udinese"

di Maria Grazia Barile

Il tecnico si concentra sul campionato: "Se l'atteggiamento sarà quello visto nel secondo tempo di Coppa, possiamo credere alla salvezza"

Dopo l'uscita di scena in Coppa Italia ai quarti di finale con il Napoli, lo Spezia può concentrarsi solo sul campionato. Domenica c'è subito uno scontro diretto in casa con l'Udinese: “Dobbiamo prepararla con attenzione ed evitare cali di tensione. Certo, nel girone di ritorno cambia qualcosa, alcune squadre dovranno iniziare ad andare più forte. Questa volta però saremo sempre al Picco non come la prima parte di inizio stagione in cui ci siamo dovuti spostare a Cesena. Se ci salveremo lo vedremo in queste diciannove partite che mancano. Se l'atteggiamento sarà quello visto nel secondo tempo con il Napoli, allora ci possiamo credere".

Il tecnico non ha digerito l'approccio alla gara dei quarti di finale: "Sono dispiaciuto per quel primo tempo, ma meno preoccupato vista la reazione della ripresa. Perdere non piace nessuno, non si inizia una partita pensando di dover perdere. L'abbiamo complicata nel primo tempo, abbiamo cercato di rimediare ed era troppo tardi. Siamo arrivati ai quarti e abbiamo onorato la competizione”.