Condividi:


Spezia-Inter 1-1, la cronaca live

di Edoardo Cozza

Padroni di casa in gol con Farias, Perisic fa pari. Nella ripresa monologo nerazzurro con due pali di Lautaro e tante occasioni, ma senza gol

95' Finisce la gara. Spezia - Inter 1-1.

94' L'Inter ci prova ancora: petto di Lukaku, tiro sporco di Lautaro che Provedel blocca. 

93' Lukaku controlla in area, ma ancora una volta fallisce l'occasione. Stavolta era tutto regolare. 

90' Sono 4 i minuti di recupero. 

88' Giallo per Ricci, reo di un fallo su Sanchez a metà campo. 

87' Ancora un gol annullato per fuorigioco, stavolta a Lautaro pescato in verticale da Brozovic. Anche stavolta il Var dà ragione alla terna in campo. 

85' L'Inter va in gol con Lukaku, ma l'arbitro annulla per il fuorigioco di Hakimi che aveva fatto l'assist. Il Var conferma. 

84' Ecco l'ultima sostituzione spezzina: Leo Sena entra al posto di Maggiore. 

80' Ancora un palo per Lautaro! L'argentino riconquista palla al limite e calcia, colpendo il secondo legno di giornata. 

78' Altri due cambi nello Spezia: Marchizza lascia il posto a Dell'Orco, mentre Gyasi subentra a Farias. Ne ha ancora uno Italiano, tre a disposizione di Conte. 

76' Provedel salva su Skriniar! Zampata del difensore su una punizione di Sanchez, ma il portiere spezzino para sulla linea. 

73' Serie di cambi nell'Inter: fuori Perisic ed Eriksen, dentro Young e Sanchez. 

71' Ancora un errore di Ismajli, stavolta è Lautaro che prova ad approfittarne, ma senza trovare la conclusione per l'intervento dello stesso Ismajli, bravo a recuperare. 

68' Cosa ha sbagliato Lukaku! Ismajli sbaglia il retropassaggio, sul pallone si fionda l'attaccante nerazzurro che non riesce a dribblare Provedel, bravo poi a chiudere anche sul secondo tentativo del belga. 

65' Sfonda ancora sulle fasce l'Inter: Barella cerca Hakimi, che manca la deviazione. Sul secondo palo ci prova Perisic, palla sull'esterno della rete dopo un tocco sporco. 

62' Marchizza è il primo ammonito della gara: Chiffi lo sanziona per un fallo su Barella. Italiano effettua il secondo cambio: Galabinov rileva Piccoli. 

59' Ancora un'occasione per la squadra ospite: cross di Perisic che Provedel non tocca, ma la palla scavalca anche Lukaku a un passo dalla porta. 

52' Si distende l'Inter con Hakimi a destra, ma né Lautaro, né Lukaku trovano la stoccata da dentro l'area. Poi Eriksen e Perisic perdono palla e l'azione si spegne. 

49' Palo di Lautaro! Colpo in diagonale dell'attaccante argentino, Provedel pasticcia, ma si salva con l'aiuto del legno. 

48' Lamentele dalla panchina dello Spezia per un vantaggio non concesso dopo un intervento di Bastoni su Vignali: c'era superiorità numerica per i bianconeri. 

46' Via alla ripresa. C'è un cambio nello Spezia: Vignali subentra a Ferrer. 

---

45' Duplice fischio di Chiffi: all'intervallo è la 1-1.

41' Altra azione nerazzurra con Skriniar che va al cross basso, la difesa libera in corner. Poi nulla di fatto. 

39' Pareggia l'Inter! Hakimi mette in mezzo un pallone dalla destra, Perisic colpisce con il basso ventre, Provedel salva in qualche modo, ma l'esterno interista riesce a ribadire in rete

38' Occasione Inter: sponda di Lukaku per Barella, conclusione di mezzo esterno che esce di poco. 

35' Lukaku si gira bene e prova ad aprire per Hakimi, ma è fondamentale l'intervento di Marchizza ad anticipare l'ex Real Madrid, che avrebbe avuto una prateria davanti a sé. 

31' Farias cerca Piccoli in area, il centravanti non arriva sul suggerimento. 

24' L'Inter prova a pungere: Lautaro raccoglie un cross e tenta il tiro a giro, palla fuori non di molto. C'è deviazione, ma sul corner non accade nulla. 

20' Hakimi sfonda a destra: palla insidiosa, la difesa spezzina si salva in angolo. Sul corner ci provano Skriniar e Lautaro, senza fortuna. 

19' Timida reazione nerazzurra con una bella giocata di Lautaro che libera Hakimi: scambio con Barella, che non riesce a trovare il tempo del tiro. 

12' Lo Spezia è in vantaggio! Ha segnato Farias: al primo squillo, Farias riceve sul vertice dell'area, si sposta palla sul destro e calcia, beffando un disattento Handanovic

1' Fischio d'inizio: Spezia - Inter ha inizio. 

Sfida alla capolista per lo Spezia: al Picco arriva un'Inter lanciatissima verso la conquista dello scudetto, ma la squadra di Italiano non può permettersi di sentirsi battuta, perché c'è una salvezza da conquistare. Tra i liguri Piccoli sarà il centravanti, con Agudelo e Farias a supporto, mentre in difesa torna Ferrer; Conte non vuole tiri mancini e si affida al suo undici migliore, con Perisic e Hakimi sulle fasce. 

Spezia (4-3-3): Provedel; Ferrer, Ismajli, Terzi, Marchizza; Maggiore, Ricci, Estevez; Agudelo, Piccoli, Farias.

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Eriksen, Perisic; Lautaro, Lukaku.