Speranza: "Un anno dopo i primi casi di Codogno, investiamo sul Servizio Sanitario"

di Gregorio Spigno

Il ministro della salute ha aggiunto: "Oggi è la Giornata nazionale dei professionisti sanitari: grazie a chi si prende cura di noi"

Speranza: "Un anno dopo i primi casi di Codogno, investiamo sul Servizio Sanitario"

A un anno di distanza dai primi casi di Coronavirus in Italia, il ministro della salute Roberto Speranza ha voluto ricordare e celebrare, attraverso un post Facebook, tutti gli operatori sanitari, da sempre in prima linea nella lotta al virus.

"Oggi, un anno dopo i primi casi di Codogno, è la Giornata nazionale dei professionisti sanitari, sociosanitari, socioassistenziali e del volontariato. Investire sul Servizio Sanitario Nazionale è il modo migliore di dire grazie a chi ogni giorno si prende cura di noi".