Sestri Levante, numero chiuso non ancora attivo: la Baia del Silenzio presa d'assalto

di Alessandro Bacci

Centinaia di bagnanti hanno approfittato della bella giornata per stendersi al sole ma in troppi hanno avuto la stessa idea

Sestri Levante, numero chiuso non ancora attivo: la Baia del Silenzio presa d'assalto

Baia delle Favole a Sestri Levante ancora impegnata da ruspe e grandi lavori sulla arenile e Baia del Silenzio affollata da centinaia di bagnanti che si sono sdraiati al sole uno accanto all'altro. "La nostra idea di razionalizzare gli ingressi consentendo un massimo di 400 persone - ha detto Marcello Massucco responsabile della Mediterraneo Servizi partecipata del Comune che seguirà la gestione - era prevista per il primo giugno ma dopo gli assembramenti di oggi e probabilmente anche di domani saremo costretti a ridurre i tempi di attivazione".

A Riva Trigoso dove si trova la spiaggia libera più grande della Liguria la situazione è in via di definizione ed il Comune sembra intenzionato a non ripetere il fallimentare esperimento delle mattonelle per indicare le postazioni ma a confermare con una sorta di bando dodici aree da assegnare per l'affitto ombrelloni e sdraio in cambio della pulizia del tratto di arenile e del controllo delle distanze, il tutto secondo le linee guida dettate dalla Regione.