Baia del Silenzio: “Accessi contingentati e nuovi servizi”

di Redazione

44 sec

A Sestri Levante ci si prepara per la stagione estiva.

La suggestiva Baia del Silenzio non sarà affollata come un tempo: l’amministrazione comunale infatti sta lavorando ad un sistema per limitare gli accessi in spiaggia, che comunque restano liberi, con l’aggiunta di servizi turistici a pagamento.

La gestione della spiaggia è affidata a Mediaterraneo Servizi, società in house del Comune di Sestri Levante, che allestirà tre ingressi: via Portobello, via Andersen e piazza Stalli. Tutti e tre gli ingressi saranno controllati da personale specializzato che aggiornerà costantemente l'applicazione di controllo della disponibilità dei posti distanziati in base alle normative Covid.

“L’organizzazione sarà come quella dello scorso anno quindi con tre accessi alla spiaggia che saranno gestiti da personale specializzato in modo da limitare gli accessi a 400 persone invece delle circa 2000 che affollano la spiaggia durante l’estate”, spiega Marcello Massucco, amministratore di Mediaterraneo Servizi.