Sarzana, tentano il furto nel cantiere della caserma della Guardia finanza: fermati

di Alessandro Bacci

Una pattuglia è passata dalla zona scoprendo quattro persone che stavano caricando i furgoni di materiali edili

Sarzana, tentano il furto nel cantiere della caserma della Guardia finanza: fermati

Tentano il furto di materiali edili, ponteggi compresi, nel cantiere allestito per la costruzione della nuova caserma della Guardia di Finanza ma vengono visti da una pattuglia che li blocca e li sottopone a fermo. È successo a Sarzana (La Spezia). La pattuglia, in normale servizio di controllo territorio, è passata davanti al cantiere - confiscata nel 2010 a un membro della criminalità organizzata e destinata dal demanio a diventare area di costruzione della nuova caserma - e ha notato due furgoni e quattro persone che, alla vista dei militari, hanno tentato di darsi alla fuga salendo a bordo dei mezzi e abbandonando buona parte del materiale trafugato all'interno dell'area adiacente alla strada.

I due finanzieri hanno fermato subito uno dei due furgoni e, dopo aver ritirato i documenti di identità alle persone che vi stavano dentro, hanno raggiunto il secondo furgone. Nei cassoni dei mezzi, la Gdf ha trovato molto materiale per l'edilizia, comprese pedane, ponteggi, una macchina taglia piastrelle elettrica e alcuni vasi per piante. I quattro, tre cittadini albanesi e unc ittadino nigeriano, sono stati sottoposti a fermo.