Sanremo, consigliere senza green pass allontanato dal Comune: "Ho solo paura del vaccino"

di Alessandro Bacci

Bellini: "E' assurdo che qualsiasi cittadino possa liberamente entrare e un consigliere comunale non possa svolgere il proprio mandato"

Sanremo, consigliere senza green pass allontanato dal Comune: "Ho solo paura del vaccino"

Il consigliere di maggioranza, a Sanremo, Umberto Bellini (lista civica Sanremo al Centro), è stato allontanato dal Comune, stamani, perché senza green pass. Dopo essere riuscito a entrare, a distanza di mezzora circa, il segretario comunale lo ha invitato a lasciare il municipio. "Non sono no vax, ma ho soltanto paura del vaccino, dopo la brutta esperienza con quello antinfluenzale di qualche anno fa - racconta Bellini -. Stamattina, quando l'usciere mi ha chiesto il pass, gli ho risposto scherzando: 'Ho lo sky pass' e sono entrato".

Probabilmente non del tutto al corrente della nuova normativa, Bellini è stato un po' di tempo in Comune, ma alla fine il segretario gli ha gentilmente chiesto di uscire. "E' assurdo che qualsiasi cittadino possa liberamente entrare e un consigliere comunale non possa svolgere il proprio mandato - conclude - chiederò al presidente del Consiglio comunale di fare in modo che possa seguire le sedute a distanza, così come le Commissioni consiliari".