Condividi:


Sampdoria, Ranieri contro il tabù Cagliari: Thorsby verso la conferma, torna Vieira

di Alessandro Bacci

I blucerchiati non vincono dal 2007 in Sardegna, ecco le scelte di formazione

Monday Night per la Sampdoria, impegnata nel posticipo di Serie A contro il Cagliari. Una trasferta insidiosa per la qualità dei rossoblu, una delle rivelazioni di questo campionato. Con 25 punti e il quinto posto in classifica, i sardi non hanno alcuna intenzione di fermarsi. La Samp, però, può contare su una solidità ritrovata che costringe gli avversari a faticare notevolmente e che ha consentito ai blucecrhiati di ottenere quattro risultati utili consecutivi. Claudio Ranieri dovrà fare i conti anche con il tabù Cagliari. la vittoria in terra sarda manca addirittura dal 2007, una vera e propria bestia nera per la Samp. La lotta alla salvezza è più che mai complicata, con le concorrenti che non si fermano e continuano a sorprendere. Per questo i blucerchiati non possono permettersi passi falsi.

Claudio Ranieri ha studiato le mosse per questa sera e sembra orientato a puntare sulla continuità. La perdita di Depaoli e Bereszynski per infortunio, impone al tecnico delle scelte. Morten Thorsby in settimana sembra aver offerto le giuste garanzie, ed è probabile che il norvegese venga dirottato nuovamente sulla corsia di destra in difesa. Un'opzione in grado di fornire una discreta copertura in fase difensiva. A centrocampo Ronaldo Vieira ha recuperato pienamente e sembra pronto a riprendersi una maglia da titolare al fianco di Ekdal. Infine fiducia al tandem offensivo Quagliarella-Gabbiadini, sperando che finalmente il capitano blucerchiato possa sbloccarsi. Di seguito la probabile formazione della sfida:

SAMPDORIA (4-4-2): Audero-Thorsby-Ferrari-Colley-Murru-Ramirez-Vieira-Ekdal-Jankto-Gabbiadini-Quagliarella