Sampdoria, Ranieri: "Basta soffrire, voglio la squadra in alto in classifica"

di Redazione

Il tecnico commenta l'avvio di stagione: "Dobbiamo fare punti all'inizio per non soffrire più. Subito la Juve? Stimolante"

"Tenere a battesimo Pirlo è strano, ha smesso ieri di giocare e ora ha in mano una grossa responsabilità. Ha il piacere di guidare i campioni, lui è un ragazzo intelligente e sono sicuro che farà bene". Lo ha detto il tecnico della Sampdoria Claudio Ranieri ai commentando il debutto a Torino con la Juventus: "E' un avvio stimolante. La prima partita sarà difficile, ma faremo del nostro meglio".

E aggiunge: "Cercheremo di continuare la strada intrapresa dopo il lockdown. Dobbiamo partire bene e fare punti all'inizio per stare in una zona tranquilla, l'anno scorso siamo rimasti troppo sott'acqua. Abbiamo sofferto in maniera incredibile, noi e i tifosi. Voglio portare questa squadra su in classifica".