Juventus, via libera dalla Regione all'apertura dello stadio con la Sampdoria

di Redazione

Il presidente Alberto Cirio: "Tornare alla normalità si può". Adesso il cts dovrà valutare la richiesta ed emanare il responso

Juventus, via libera dalla Regione all'apertura dello stadio con la Sampdoria

La Regione Piemonte ha chiesto al Comitato Tecnico Scientifico di autorizzare l'apertura dell'Allianz Stadium, lo stadio della Juventus, per la sfida contro la Sampdoria. La società bianconera ha già predisposto il piano di sicurezza necessario per far tornare i tifosi, ma decisivo sarà il responso del Cts. 

"Tornare alla normalità si può, con grande rispetto delle regole per la prevenzione dei contagi. L'obiettivo del club è esser pronti per la prima partita", ha affermato il governatore Alberto Cirio a margine dell'inaugurazione di un nuovo laboratorio per i test Covid.

Anche il tecnico Andrea Pirlo ha auspicato la possibilità di poter rivedere presto i tifosi allo stadio: “Finalmente sappiamo da dove iniziamo, io e il mio staff avevamo ipotizzato di giocare la prima contro una genovese e in effetti è uscita la Sampdoria. Siamo contenti di giocare la prima partita in casa davanti al nostro pubblico, speriamo ci sia pubblico perché ne abbiamo bisogno noi e ne ha bisogno tutto il calcio in generale”.