Sampdoria, il 19 maggio ritrovo dei tifosi per festeggiare i 30 anni dello Scudetto

di Alessandro Bacci

La Gradinata Sud si riunirà in piazza Vittorio Veneto davanti allo storico bar Roma. "Una grande occasione per festeggiare tutti insieme"

Sono quasi passati 30 anni dallo storico Scudetto della Sampdoria. Nonostante la pandemia i tifosi blucerchiati festeggeranno la ricorrenza il 19 maggio con un ritrovo annunciato davanti allo storico bar Roma in piazza Vittorio Veneto. "Era d’estate alla fine di una guerra, all’inizio di una speranza. Qui sono nati i sogni, le idee, i tempi, le vite e le storie di chi si è incamminato sulla strada di un amore, il nostro Amore: L’Uc Sampdoria 1946. Il bar Roma, in piazza Vittorio Veneto a San Pier d’Arena, da sempre un luogo simbolo per la nostra tifoseria, è stata la sede in cui si svolsero alcune delle animate riunioni che portarono alla nascita della nostra amata Sampdoria, poi sancita ufficialmente il 12 agosto 1946 nello studio del notaio Bruzzone in Galleria Mazzini, giorno in cui ebbe finalmente inizio la nostra gloriosa storia." Così scrivono i gruppi della Sud in un comunicato.

Mercoledì 19 maggio alle 19 i tifosi blucerchiati coloreranno la piazza "nel completo rispetto delle norme anti covid". Un appuntamento da non perdere per le migliaia di tifosi che a distanza di 30 anni hanno ancora negli occhi le immagini di quella magica annata: " Dopo un lungo iter autorizzativo sono arrivati i permessi per l’apposizione di una targa commemorativa in ricordo di questo momento storico importantissimo per tutti noi. L’appuntamento è per mercoledì 19 maggio alle 19 in piazza Vittorio Veneto. Sarà una grande occasione per festeggiare tutti insieme il trentennale del nostro Scudetto. Grida più forte di ieri perché la Sampdoria sei tu…"