Sampdoria, Gabbiadini: "Avevamo voglia di far bene e dimostrare il nostro valore"

di Marco Innocenti

"Adesso abbiamo 38 punti ma non vogliamo fermarci qua: ci aspettano due altre belle partite"

"Era una gara importante - spiega Manolo Gabbiadini - Nelle ultime 5 gare abbiamo ottenuto 4 vittorie. Siamo contenti. Abbiamo 38 punti ma non ci vogliamo fermare qua. Adesso abbiamo altre due belle partite da giocare [contro il Parma in trasferta e poi il Derby, ndr]. Vediamo, più punti facciamo e meglio è. Il mio goal? Ho visto che Kuba ha fatto sponda di testa, mi son trovato lì, sono stato fortunato perchè mi sono trovato proprio lì e ho dovuto solo spingerla dentro. Arrivare in doppia cifra è bello ma è più bello portare a casa i tre punti quindi son contento".

Una Samp che, anche contro il Cagliari, ha dimostrato di avere più fame e più motivazione dell'avversario: "In questa fase di campionato, dopo lo stop, le motivazioni sono tante - spiega l'attaccante della Samp - Noi avevamo tanta voglia di far bene perché la nostra era una brutta classifica e non eravamo contenti. Dovevamo fare qualcosa in più e lo stiamo facendo. Siamo contenti perché volevamo dimostrare il nostro valore e lo stiamo facendo. Bene così".