Sampdoria, Ferrero: "È mancato un po' di San Culino"

di Alessandro Bacci

Il presidente: "Ci avevo creduto, sono amareggiato"

La Sampdoria cade sul campo del Cagliari per 4-3. Una sfida al cardiopalma gettata al vento dagli uomini di Claudio Ranieri al 96'. Una sconfitta che lascia l'amaro in bocca anche al presidente Massimo Ferrero, non presente alla Sardegna ma al Gran Galà del Calcio di Milano: "Sono un po’ amareggiato, quando giochi così bene una partita e poi la perdi… Ci avevo creduto. Però Cagliari è un campo così".

Cosa è mancato alla Samp? Ferrero è sicuro: "È mancato un po’ di San Culino." Quagliarella? "Quagliarella è Quagliarella, ciao".