Sampdoria, Ferrero a confronto con i senatori: "Torniamo a fare risultati"

di Alessandro Bacci

Il presidente dopo aver ribadito la completa fiducia nel tecnico D'Aversa ha spronato anche i giocatori. Verre recuperato

Sampdoria, Ferrero a confronto con i senatori: "Torniamo a fare risultati"

Sono stati giorni importanti per la Sampdoria col presidente Massimo Ferrero che è arrivato a Genova per parlare, ieri, con il tecnico Roberto D'Aversa e incontrare singolarmente anche alcuni giocatori della squadra per capire quali possono essere le soluzioni per uscire da questa crisi. Di certo alla ripresa del campionato ci sarà la trasferta a Salerno, uno scontro diretto per la corsa salvezza. Con D'Aversa il presidente ha analizzato le cause di questo momento nero, nel contempo gli ha ribadito la sua totale fiducia: la sensazione è quella che la gara con la Salernitana possa essere decisiva soltanto in presenza di una sconfitta pesante: poi ci saranno Verona, Fiorentina, Lazio e il derby col Genoa.

"D'Aversa e la squadra hanno la volontà, le capacità e le qualità per ritornare a fare i risultati che servono, facendo risalire la classifica alla Sampdoria", ha detto il presidente Ferrero. Che poi ha parlato con Audero, Adrien Silva, Caputo, Gabbiadini, Quagliarella e Candreva: un confronto per responsabilizzare anche la squadra e chiedere subito un pronto riscatto in Campania alla ripresa del campionato.

Sicuramente ci sono alibi come la lunga lista dei infortunati ma adesso dopo la fiducia di Ferrero tocca a D'Aversa dare la carica alla squadra. Che ha ritrovato il centrocampista Valerio Verre che era fermo da un mese per un problema al polpaccio destro: oggi si è allenato col gruppo e sarà disponibile per Salerno.