Tags:

sampdoria

Sampdoria, ecco le nuove maglie: sono già in vendita al Samp City

di Matteo Angeli

Nella maglia da casa, rimasta invariata, la scritta in dialetto genovese Pe Zêna e pe Sàn Zòrzo. Gialla la terza

Sampdoria, ecco le nuove maglie: sono già in vendita al Samp City

Svelate le nuove maglie della Sampdoria edizione 2022-2023. Le divise sono già in vendita al Samp Village di via XX Settembre.

Vediamo nel dettaglio le tre maglie.

LA PRIMA. La maglia da casa si presenta blu royal con le quattro bande orizzontali, bianca, rossa, nera e di nuovo bianca, al centro della maglia e presenti anche sul retro. Il collo è a V in maglieria con dettagli blucerchiati e il backneck è personalizzato con i colori della maglia e la scritta in dialetto genovese Pe Zêna e pe Sàn Zòrzo (Per Genova e per San Giorgio), motto della Serenissima Repubblica genovese. Ulteriore dettaglio che impreziosisce la maglia è la scritta, in stampa tono su tono spessorata, Genova 12 agosto 1946 inserita nel retrocollo esterno. 

LA SECONDA La maglia è bianca a girocollo con bordi blucerchiati anche sui polsi delle maniche. Particolarmente ricercata ed elegante la grafica che caratterizza la maglia da trasferta che in total white in tinto pezza, presenta in mezzo al petto la fascia blucerchiata in tecnica emboss che provoca l’effetto pieno-vuoto con al centro la patch con lo scudo di San Giorgio. Il backneck è personalizzato con etichetta che richiama il colore della maglia, la fascia blucerchiata e la scritta Pe Zêna e pe Sàn Zòrzo. Anche in questo caso nel retrocollo spicca la scritta spessorata Genova 12 agosto 1946. I pantaloncini sono blu royal, così come i calzettoni che hanno la banda bianca-rossa-nero-bianca sul bordo superiore.

LA TERZA - Collo alla coreana in maglieria, è in color ambra con classico inserto tagliato centrale con fascia blucerchiata all’altezza del petto e con al centro della fascia lo scudo di San Giorgio. Anche in questo caso il backneck è personalizzato con i colori della maglia stessa e la frase in dialetto genovese. Sul petto, in blu, il Macron Hero, mentre a sinistra, lato cuore, uno stemma dal sapore vintage e che riprende nello stile quello usato a metà degli anni 60. Nel retrocollo in stampa gommata spessorata è inserito il profilo del Baciccia, tipico pescatore genovese con barba, caratteristico berretto e pipa. 

Portiere. La maglia del portiere è turchese a girocollo e caratterizzata da una fascia sui fianchi con grafica geometrica e il Macron Hero bianco, ripetuto in verticale. Al centro spicca lo scudo di San Giorgio e più in alto sul petto di nuovo il logo del brand italiano e a sinistra lo stemma della Sampdoria. I pantaloncini turchesi sui fianchi riprendono la grafica geometrica presente sulla maglia.