Sampdoria, D'Aversa in dirittura d'arrivo: "Sto per firmare"

di Alessandro Bacci

Sarà il tecnico meno pagato della gestione Ferrero, vicina anche la firma di Faggiano pronto a lavorare insieme a Carlo Osti

Sampdoria, D'Aversa in dirittura d'arrivo: "Sto per firmare"

Sono ore decisive, per la Sampdoria, entro mercoledì la società piazzerà due colpi: in panchina sembra fatta per l'ex Parma Roberto D'Aversa. Pronto un biennale poco superiore ai 700 mila euro a stagione, di fatto sarà il tecnico meno costoso della gestione Ferrero. Decisiva anche la mossa del Parma che ha deciso di risolvere il contratto dell'allenatore con una buonuscita di circa un milione. La lunga telenovela sembra dunque vicina alla conclusione. D'Aversa dovrà mettersi alle spalle l'ultima, tormrntata annata di Parma e tornare a insegnare quel calcio che ha fatto le fortune dei ducali negli ultimi anni. Una grande opportunità per rimettersi in gioco nella piazza più importante della sua carriera. 

Sarà anche contemporaneamente ufficializzato l'ingresso come ds di Daniele Faggiano. Insieme sono stati diversi anni a Parma ma le operazioni, trapela dal club, non sarebbero legate perchè la scelta di Faggiano è del presidente, Massimo Ferrero. Carlo Osti resterà come direttore generale del club e con Faggiano formeranno una coppia mercato che potrebbe dare risultati importanti.

La conferma dell'imminente arrivo del tecnico sarebbe arrivata direttamente da D'Aversa. "Sto per firmare per la Sampdoria", avrebbe detto in vacanza in Sardegna secondo il Secolo XIX. Ferrero vuole prima incontrare personalmente l'allenatore anche per delineare il possibile staff tecnico. Lorieri, Catalano, Grimaldi, Palombo e Spalla sono in scadenza di contratto, la società ha ormai poche ore per il rinnovo